di Lina Guglielmino

Location all’aperto, clima mite, giornate più lunghe e radiose, inebrianti profumi di fiori e suoni della natura inimitabili: la primavera è sicuramente la stagione perfetta per qualsiasi tipo di festeggiamento! È la stagione più gettonata per battesimi, cresime, comunioni, matrimoni, feste di fidanzamento. E che dire poi delle feste di compleanno e di quelle di laurea…fortunati chi può festeggiarli in questo periodo dell’anno! La complicità della natura, infatti, ci permette di organizzare feste che saranno perfette semplicemente seguendo dei piccoli accorgimenti che sono validi per qualsiasi tipologia di festa in primavera:

La scelta della location

Sulla location non si può proprio sbagliare…la scelta ricade su ampi spazi all’aperto caratterizzati possibilmente da grandi prati, alberi e piante fiorite e magari con un bel panorama. Location del genere sono cornici perfette per il nostro evento poiché permettono, sia di giorno che di sera, di godere delle bellezze della bella stagione e di organizzare una festa che sappia proprio di primavera!

 

 


Scelta dei colori

Quale sia il tipo di evento – comunione, compleanno o battesimo – poco importa per la scelta dei colori da utilizzare nelle feste primaverili. Il consiglio è quello di scegliere tra i colori pastello e le tinte vivaci come lilla, lavanda, giallo, arancio, rosa, azzurro e tutte le loro sfumature come ceruleo, acquamarina, verde acqua, salmone, pesca e così via. Tutti i dettagli, dalle tovaglie agli addobbi floreali, alle decorazioni per tavoli e sedie, devono risultare cromaticamente armoniosi.

368f34239b3b27619242aaa518d76e9f
    
35cebe86687e9cd478ca5deb0043024c
    
8315fcc905b963bc50f19fe7637f776b

Addobbi floreali

Nella scelta dei fiori c’è proprio l’imbarazzo della scelta: ranuncoli, peonie, garofani, ortensie, fresie, tulipani, iris, narcisi, margherite e una moltitudine di fiori di campo. Da preferire sui tavoli quelli di dimensioni contenute per utilizzare i più grandi per altri addobbi sparsi per la location. Un consiglio valido in ogni stagione è quello di evitare, sui tavoli, dei fiori troppo profumati affinché il profumo non copra quello delle pietanze.

Nastri e tessuti

19a1b82903e981539af0bd2ddc087728
Alla freschezza della stagione è opportuno abbinare tessuti e nastri che siano leggeri e altrettanto freschi, in bianco o nei colori sopra consigliati. Per gli eventi di taglio più classici sono consigliati organza, lino, seta, seta misto lino, pizzo leggero e tulle da utilizzare nella decorazione di sedie, tavoli, oggetti dell’arredamento, composizioni floreali e anche eventuali bomboniere. Per un festeggiamento meno formale o semplicemente bucolico, si consigliano invece cotone misto lino, canapa, lino e juta.

Ora che avete letto questi consigli non vi resta che realizzare la vostra festa primaverile!

Tutte le immagini sono prese da Pinterest.

Pin It on Pinterest